INCONTRI

Fond.A.Caponnetto

Ripartono in Veneto gli incontri con la Fondazione Antonino Capponnetto.

Il progetto "I giovani - sentinelle della legalità" è finanziato da Auser Veneto e sostenuto con la presenza sul territorio.

Un progetto grazie al quale i giovani si sentano finalmente membri consapevoli e attivi della propria comunità, responsabili dei beni comuni e difensori del territorio urbano e sociale in cui vivono.

La Fondazione organizza incontri con le Scuole del territorio ed elabora progetti preparati dai ragazzi, coordinati dagli insegnanti e guidati dai referenti della Fondazione.

I progetti sono successivamente presentati con gli interventi degli amministratori locali.

Il dialogo tra le giovani sentinelle e la pubblica amministrazione locale ha un significato molto utile per la formazione civica e di cittadinanza attiva delle nuove generazioni.

Lo scopo è far germogliare il senso di legalità e portare avanti la memoria del giudice Antonino Caponnetto che, insieme a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, hanno lottato e combattuto la mafia.

Non senza dimenticare i rappresentanti delle istituzioni, i tanti poliziotti e gente comune che hanno dedicato, e talvolta perso la propria vita, per l'affermazione della legalità.

Allegati